Omaggio al Maestro Ermanno Olmi

La vita umile del mondo contadino.

Gli usi e i costumi della gente, semplice e genuina, sul finire del 1800 nella pianura bergamasca.

Riti, tradizioni, il forte sentimento religioso originato dall’amore profondo per la propria terra.

Dove il contatto tra Dio e l’uomo non ha intermediari.

La sacralità presente in ogni estrema condizione dell’esistenza umana.

Questi i contenuti del concerto-spettacolo ispirato al film “L’albero degli zoccoli” di Ermanno Olmi, che è stato girato principalmente a Palosco, in provincia di bergamo, il paese dove ha sede la nostra associazione musicale.

Un film in cui le immagini e la musica si fondono insieme alla letteratura e alla poesia.

Un narratore guida lo spettatore in atmosfere sacre e profane dei grandi compositori, alternati ai motivi dei più conosciuti autori del mondo classico-leggero.

Un continuo inseguirsi tra coro di voci bianche, attori, voce narrante e musicisti è la cornice da cui prende vita lo spettacolo.

Il concerto è stato ideato in occasione della celebrazione per il trentesimo anniversario della Palma d’Oro ottenuta al Festival di Cannes dal film.
La celebrazione si è tenuta a Palosco il 10 ottobre 2008.

musica classico leggera, concerto musica classico leggera, concerto musica palosco, omaggio musicale ermanno olmi, omaggio a ermanno olmi, trentesimo anniversario palma d'oro ermanno olmi, albero degli zoccoli palosco, trentesimo anniversario palma d'oro ermanno olmi 1978

Pittura Lombarda del secondo Ottocento

Il colore del Sacro, del Creato, 

della vita quotidiana, 

del vissuto e dei luoghi dove da sempre

l’animo trae la più alta ispirazione